15 de septiembre de 2012

Uscita di Mental 27/28




Liste de diffusion de l'EuroFédération de Psychanalyse



Uscita di Mental 27/28
Numero speciale sulla fondazione dell'EuroFederazione di Psicoanalisi.
Più di 130 lavori internazionali pubblicati.
Presto disponibili su www.ecf-echoppe.com




E d i t o r i a l e
Bruxelles, capitale dell'Europa, 2 e 3 luglio 2011. Il Congresso di Fondazione dell'EuroFederazione di Psicoanalisi - EFP - riunisce mille cinquecento cinquanta congressisti, provenienti da diciannove paesi d'Europa, attorno al titolo Esiste la salute mentale? Il congresso si svolge in cinque lingue. I media ne parlano, dei politici sono informati, la città di Bruxelles offre un coktail di benvenuto alla delegazione dell'EFP presso la sede del Comune di Bruxelles. Il Consigliere regionale dell'OMS per la salute mentale - Regione Europa invia un messaggio ai congressisti.
Questo primo Congresso europeo di Psicoanalisi - PIPOL 5 - si svolge all'insegna del gran numero di praticanti aderenti alla psicoanalisi di orientamento lacaniano in Europa. Alla data del congresso, l'EFP conta più di due mila aderenti. Peraltro, l'Annuario delle Regioni dell'EuroFederazione di Psicoanalisi censisce cinquantotto regioni e 80 sotto-regioni in Europa. Ciascuna di queste regioni raduna una comunità di lavoro composta da praticanti riuniti attorno alla psicoanalisi di orientamento lacaniano.
Al giorno d'oggi, la resistenza alla psicoanalisi passa all'atto nella civiltà. La psicoanalisi non è più unicamente l'oggetto di un dibattito etico, epistemico e clinico. Essa è anche l'oggetto di una volontà di legiferare e di un tentativo di assoggettamento ad una gestione politica e amministrativa. In tali momenti è importante "fare numero". Eppure, l'essenziale della nostra etica resta ancorato nella cura del caso per caso e della sua singolarità più intima. Ecco perchè abbiamo scelto di pubblicare in questo numero di Mentall'insieme dei lavori presentati nel corso del congresso. Da una parte questo insieme fa numero, e d'altra parte non abbiamo ceduto sulla qualità del singolare. Ciascun testo è stato scelto, elaborato, rilavorato, curato, coltivato.
La domanda di sapere se esiste la Salute mentale non è, per noi, una vera domanda. Si tratta di una formula retorica che fa valere come il concetto di salute mentale non sia che una finzione utilizzata per distogliere lo sguardo dal reale e addormentare le popolazioni applicando una logica di massa su una clinica "psi" che pure non può rispondere che attraverso la logica del singolare, quella del non-tutto. I testi di questo numero di Mental devono essere letti sotto l'aspetto di questa convinzione. Una lettura che vi auguriamo fruttuosa.
Gil Caroz      
Presidente de l'EuroFederazione di Psicoanalisi     
Li 18 maggio 2012 



____________________________________________

No hay comentarios: