29 de marzo de 2012

OSSERVATORIO AUTISMO

Un passo avanti

“sorpresi ma non spiazzati dal bambino autistico”

Martin Egge

Palazzo Querini Stampalia, Venezia, 23 marzo 2012, ore 15


RESOCONTO

Venerdì 23 marzo presso l'auditorium della Fondazione Querini Stampalia si è svolto il convegno "'Un passo avanti, sorpresi ma non spiazzati dal bambino autistico' Martin Egge" dedicato a Martin e intitolato con le parole che spesso Martin pronunciava alle riunioni di equipe dell’Antenna 112 delle Opere Riunite del Buon Pastore da lui fondata e diretta.

L'incontro, organizzato dall'Istituto freudiano per la clinica, la terapia e la scienza, la Fondazione Querini Stampalia, la SLP Scuola Lacaniana di Psicoanalisi Sede di Venezia, l'Antenna 112 e l'Antennina Opere Riunite del Buon Pastore e il Centro Martin Egge per la cura dei bambini e degli adolescenti autistici o con sofferenze psichiche, ha visto la partecipazione numerosa e attenta di un folto pubblico costituito da insegnanti, operatori della scuola, genitori, operatori psi e molti giovani.

Nel corso dell’appuntamento Chiara Mangiarotti ha presentatoi il Centro Martin Egge per la cura dei bambini e degli adolescenti autistici o con sofferenze psichiche illustrando il lavoro che vi si svolge con una sequenza clinica. Emanele Scattolin ci ha trasmesso un ricordo commovente di Martin. Nicola Purgato ha offerto una presentazione chiara e efficace delle modalità di lavoro all'Antenna 112.

Gli operatori dell'Antenna 112, dell'Antennina e del Centro Martin Egge, Nicola Aloisi, Christopher Calabrese Kleiselbeck, Silvia Cimarelli, Annamaria Cotugno, Cristiana Grigoletto e Michela Zanella hanno presentato delle brevi illustrazioni cliniche in cui hanno dato testimonianza di come gli operatori orientati dalla psicoanalisi di Lacan lavorano con i bambini autistici. Gli interventi sono stati ripresi e commentati da Antonio Di Ciaccia che, al termine della giornata ha presentato il libro "Qualcosa da dire" al bambino autistico a cura di B. de Halleux, preceduto dal la proiezione di un cortometraggio dell'Antenne 110.

La giornata si è conclusa con la performance "Guarda il mondo attraverso una fessura" in cui Anna Torelli, insegnante, e Georgianna Ruzzier, operatrice Socio-sanitaria, ci hanno parlato in modo poetico de l loro lavoro con Angelo.

Invio in allegato alcuni degli interventi:

1) Presentazione del Centro Martin Egge e illustrazione clinica di Marco di Chiara Mangiarotti

http://dl.dropbox.com/u/36606690/Marco

2) Incontri di Christopher Calabrese Kleinselbeck

http://dl.dropbox.com/u/36606690/Christopher%20Calabrese%20christophercalabrese.docx

3) Ariel di Annamaria Cotugno

http://dl.dropbox.com/u/36606690/Anna%20Maria%20Cotugno.doc

4) Mariano, la voce e l'acqua di Silvia Cimarelli

http://dl.dropbox.com/u/36606690/Silvia%20Cimarelli.doc

5) Il lavoro con i genitori all'Antenna 112 di Cristiana Grigoletto

http://dl.dropbox.com/u/36606690/Cristiana%20Grigoletto.doc


Cordiali saluti

Chiara Mangiarotti